Termini e Condizioni

Termini e Condizioni Generali di Contratto

Premessa
Le presenti Condizioni regolano il servizio di fornitura e vendita, in abbonamento dei Contenuti, oltre che di articoli di cancelleria, prodotti di merchandising o di altro genere resi disponibili sul portale quiamagazine.it (“Portale”) direttamente da parte di QUIA APS Associazione di Promozione Sociale senza scopo di lucro.

Definizioni
Le parole e le espressioni utilizzate nei presenti Termini e Condizioni Generali del Contratto con la lettera maiuscola hanno il significato qui di seguito loro attribuito:

“Quia Magazine” significa rivista mensile di cultura, società e benessere distribuita e diffusa in Italia gratuitamente da QUIA APS;
“QUIA APS” significa QUIA APS Associazione di Promozione Sociale, con sede legale in Ladispoli (Roma), via Milano n. 30/a, C.F. 94149360219, P.IVA 16895371009. QUIA APS predispone ed applica i presenti “Termini e Condizioni generali di Contratto” in qualità di fornitore dei Contenuti;
“Account”
“Attivazione”
“Area Riservata” l’area del Portale dedicata al Cliente/Utente alla quale si accede per fruire dell’Abbonamento mediante l’Account;
“Acquisto” significa acquisto da parte del Cliente, a titolo definitivo, del diritto di accedere a, e di fruire di uno o più Contenuti presenti sul “Portale”, verso il pagamento del Corrispettivo;
“Abbonamento” significa abbonamento all’Area Riservata e ai Servizi Aggiuntivi previsti sul “Portale”. L’Abbonamento è nominativo, personale e univoco;
“Portale” significa quella parte del Sito Web dedicato alla fruizione dell’Abbonamento;
“Certificato” ha il significato di cui all’articolo 4.1;
“Cliente” significa chiunque acquisiti uno o più Abbonamenti;
“Codice del Consumo” visionabile dalla pagina https://www.altalex.com/documents/news/2014/05/29/il-rapporto-di-consumo#parte3 ;
“Contenuti” ha il significato di cui all’articolo 3.2;
“Contratto” significa qualsivoglia singolo contratto concluso da e tra QUIA APS e un Cliente per l’Acquisto, da parte di quest’ultimo, di uno o più Abbonamenti o Servizi Aggiuntivi;
“Corrispettivo” ha il significato di cui all’articolo 5.1;
“Credenziali”
“Corsi” ha il significato di cui all’articolo 3.1;
“Dispositivo” ha il significato di cui all’articolo 7.1;
“Rete” ha il significato di cui all’articolo 7.2;
“Legge” significa qualsiasi precetto normativo ovvero leggi, codici, decreti, regolamenti, direttive, circolari, raccomandazioni e linee interpretative locali, nazionali, comunitari o internazionali che abbia efficacia vincolante;
“Ordine”, si intende l’ordine d’acquisto inoltrato dall’Cliente relativamente all’Acquisto dell’Abbonamento o dei Servizi Aggiuntivi direttamente tramite il Portale (cliccando – dopo aver compilato i campi obbligatori sul pulsante “Acquista”);
“Portale” ha il significato di cui all’articolo 3.1;
“Privacy Policy” significa l’informativa al trattamento dei dati personali del Cliente, sottoposta a quest’ultimo da QUIA APS ai fini dell’Acquisto dell’Abbonamento o dei Servizi Aggiuntivi;
“Servizi Aggiuntivi” significa l’attivazione di servizi non previsti negli abbonamenti indicati nella presente informativa, quali – a titolo di esempio – corsi e webinar a pagamento, pubblicazioni editoriali aggiuntive.
“Sito Web” significa il sito internet di QUIA APS, ivi incluse tutte le relative pagine di navigazione, avente il seguente dominio: www.quiamagazine.it;
“Termini e Condizioni generali di Contratto” significa i presenti termini e condizioni generali di Contratto;
“Verifica Finale” ha il significato di cui all’articolo 4.2.
“Utente” significa persona titolare dell’Abbonamento. L’Utente può essere diverso dal “Cliente” ma da questo espressamente e univocamente indicato e individuato come soggetto titolare dell’Abbonamento.
“Terzi” significa tutti quei soggetti, persone fisiche o giuridiche, diversi dal Cliente e Utente, estranee al rapporto principale ovvero all’Abbonamento indicato nel presente “Termini e Condizioni generali di Contratto” e che non ne possono beneficiare.

Ambito di applicazione e modifica dei “Termini e Condizioni generali di Contratto”
3.1 I presenti “Termini e Condizioni generali di Contratto” si applicano inderogabilmente a qualsiasi Acquisto di Abbonamento e Servizi Aggiuntivi, fatto singolarmente o cumulativamente anche mediante offerte o pacchetti speciali, da parte di qualsivoglia Cliente nel contesto di qualunque struttura, sede, località, unità operativa, sito web, profilo o pagina di social network riconducibili a, od operati e/o gestiti da, QUIA APS, i suoi agenti o rappresentanti e/o altri soggetti terzi per conto di QUIA APS.

3.2 QUIA APS si riserva il diritto di modificare e/o integrare i presenti “Termini e Condizioni generali di Contratto” in qualsivoglia momento, dandone comunicazione sulla pagina iniziale (c.d. “home page”) del proprio Sito Web. I “Termini e Condizioni generali di Contratto” così modificati e/o integrati troveranno applicazione con esclusivo riferimento ai Contratti conclusi successivamente a tali modifiche e/o integrazioni.

3.3 La data di ultima modifica e/o integrazione dei presenti “Termini e Condizioni generali di Contratto” è il 01 dicembre 2023.

Oggetto e durata
4.1 Il presente Contratto ha per oggetto la fornitura di contenuti digitali mediante un supporto non materiale. Senza pregiudizio delle norme applicabili di Legge quivi non espressamente derogate, i presenti “Termini e Condizioni generali di Contratto” regolano qualsiasi Acquisto da parte del Cliente di uno o più Abbonamenti e Servizi Aggiuntivi al Portale di QUIA APS, accessibili dal Cliente tramite apposita Area Riservata presente sul Sito Web, verso il pagamento del Corrispettivo dell’Abbonamento.

4.2 L’Acquisto di uno o più Abbonamenti dà diritto al Cliente o all’Utente”, di fruire dei Contenuti limitatamente alla durata dell’Abbonamento annuale sottoscritto. Le Credenziali Utente sono attivate nei tempi indicati dal successivo art. 7.1.

4.3 In nessun caso l’acquisto di uno o più Abbonamenti darà diritto al Cliente o all’Utente di utilizzare tali Contenuti a fini commerciali, né farà sorgere in favore del Cliente o dell’Utente alcun diritto di proprietà, licenza e/o qualsivoglia altro diritto, facoltà e/o posizione giuridica sui Contenuti, al di fuori della sola possibilità di accedervi e fruirne per uso personale e ai sensi dei presenti “Termini e Condizioni generali di Contratto”.

4.4 I contenuti che possono essere fruiti durante l’Abbonamento sono, a titolo indicativo e non esaustivo:

contenuti digitali: articoli esclusivi e/o approfondimenti e/o lettura articoli (audio articoli) e/o podcast e/o lettura libri (audio libri) e/o servizi video esclusivi e/o partecipazione a corsi on demand (gratuiti o con pagamento contributo aggiuntivo) e/o webinar (gratuiti o con pagamento contributo aggiuntivo) e/o sfogliare la rivista online (Abbonamento Silver e Abbonamento Gold);
ricevere la rivista cartacea (solo per l’Abbonamento Gold).

4.5 I Contenuti sono protetti ai sensi della normativa vigente in materia di diritto d’autore. Tutti i diritti sono riservati a QUIA APS. Il Cliente o l’Utente, NON è autorizzato a modificare, pubblicare, trasmettere, condividere, cedere in uso anche temporaneo, riprodurre, rielaborare, distribuire, eseguire, dare accesso a Terzi o sfruttare commercialmente in qualsiasi modo i contenuti o i servizi dell’Area Riservata. L’Utente titolare di Abbonamento è autorizzato a scaricare – ove previsto – e a utilizzare il materiale reso disponibile nell’Area Riservata a condizione che riporti fedelmente tutte le indicazioni di copyright e non ne alteri la forma. Il download – qualora permesso – è consentito solo per uso personale o informativo; è quindi escluso qualsiasi utilizzo a fini commerciali e l’uso e la diffusione a Terzi.

4.6 L’Acquisto dell’Abbonamento non prevede il recapito in favore del Cliente o dell’Utente di alcun libro di testo o dispensa cartacea o altro materiale relativo a Contenuti presenti nell’Area Riservata.

4.7 L’Abbonamento ha durata di 12 mesi dal giorno della comunicazione da parte di QUIA APS della Conferma del Contratto di cui al successivo punto 7.3 (Attivazione). A titolo esemplificativo un Abbonamento attivato il 1 gennaio 2023 terminerà il giorno 31 dicembre 2023. Dal 1 gennaio 2024 l’Abbonamento non sarà più attivo.

4.8 Al termine dei 12 mesi dall’Attivazione dell’Abbonamento (come indicato nel punto 4.7), l’accesso dell’Utente decade automaticamente e l’Abbonamento (e il conseguente accesso all’Area Riservata e al relativo Account) si intende concluso, a meno che il Cliente o l’Utente stesso non decida di rinnovarlo per un anno aggiuntivo. Il rinnovo va comunicato entro l’ultimo giorno di validità dell’Abbonamento di cui al punto 4.7 a members@quiamagazine.it . Entro la stessa data, va saldata la quota prevista per l’anno aggiuntivo di Abbonamento. Con la conclusione dell’Abbonamento, l’Utente non avrà più accesso all’Area Riservata del Portale né ai suoi contenuti né ai servizi anche se fruiti parzialmente. Nel caso l’Utente voglia abbonarsi successivamente al termine ultimo di scadenza del rinnovo, dovrà effettuare una nuova procedura di Registrazione e Abbonamento.

4.9 Esclusivamente per quei Contenuti che prevedono il pagamento di un ulteriore Contributo aggiuntivo per essere fruiti, quali ad esempio i Corsi o i Webinar, questi rimangono attivi e l’accesso consentito sul Portale per il tempo necessario all’Utente a completarli e superarli. Gli altri servizi dell’Area Riservata contenuti nell’Abbonamento base non saranno più disponibili all’utente, anche se fruiti parzialmente.

Abbonamento e Servizi
5.1 L’Accesso all’Area Riservata da parte del Cliente e/o Utente, prevede l’attivazione di una serie di Servizi a seconda dell’Abbonamento sottoscritto indicati nel precedente punto 4.4.

5.2 Gli Abbonamenti previsti sono:
Abbonamento Silver (“Quia Silver Member”): accesso ai contenuti digitali indicati nel punto 4.4;
Abbonamento Gold (Quia Gold Member): accesso ai contenuti digitali indicati nel punto 4.4, invio della Rivista cartacea mensile Quia Magazine all’indirizzo indicato dal Cliente.
5.3 L’Abbonamento Gold dà diritto all’invio di n. 12 uscite cartacee della Rivista mensile Quia Magazine. La Rivista cartacea è a distribuzione gratuita. L’invio della Rivista cartacea è subordinato al versamento di un contributo fisso per spese di spedizione (piego di libri), imballo, movimentazione e trasporto al punto di spedizione, previsto per ogni singola uscita mensile. I Costi della spedizione della Rivista sono stabiliti per l’Italia come tariffa fissa media e sono a carico del Cliente. Per l’estero occorre procedere a preventivo personalizzato inviando una mail a members@quiamagazine.it . Il Cliente all’atto della sottoscrizione dell’Abbonamento indica a QUIA APS l’indirizzo completo di spedizione della Rivista cartacea: Quia APS non è responsabile per la mancata ricezione della Rivista dovuta alla errata o incompleta indicazione dell’indirizzo di spedizione da parte del Cliente o per la mancanza di idonei depostivi di ricezione postale dovuta al Cliente (a titolo esemplificativo e non esaustivo: cassetta postale mancante o non esclusiva).

5.4 L’accesso al Portale prevede per gli abbonati l’accesso ai Contenuti, tra questi i Corsi (gratuiti o su pagamento aggiuntivo). Al termine di qualsivoglia Corso previsto nell’Abbonamento o attivato come Servizio Aggiuntivo, il Cliente o Utente avrà il diritto, previo il superamento di test a distanza quali quiz online a risposta multipla, elaborati da mandare via mail o colloqui telefonici, di ottenere da QUIA APS un apposito certificato di frequenza e superamento del medesimo (“Certificato”), contenente la data di superamento, il voto finale (se previsto), il programma del Corso, il nome, cognome, data e luogo di nascita dell’Utente, la firma del legale rappresentante pro tempore di QUIA APS, nonché qualunque altro elemento aggiuntivo utile. Ogni Certificato rilasciato è munito di numerazione univoca e depositato negli archivi QUIA APS.

 

Corrispettivo e pagamenti
6.1 Il corrispettivo dovuto dal Cliente a QUIA APS per l’Acquisto dell’Abbonamento (e l’eventuale invio della Rivista di cui al punto 5.3) è quello specificamente indicato sul Sito Web al momento del relativo Acquisto (“Corrispettivo”).

6.2 Il Corrispettivo è stabilito in misura annuale fissa, non è soggetto ad alcuna variazione o correttivo nel periodo di riferimento ed è quello in vigore al momento di sottoscrizione dell’Abbonamento. Il Corrispettivo non è rimborsabile, fatto salvo quanto previsto all’articolo 9 che segue.

6.3 Il Corrispettivo è versato in unica rata e può essere pagato dal Cliente a mezzo di carta di credito su piattaforma Stripe direttamente sul Portale Quia Magazine. Sono escluse dal prezzo dell’Abbonamento le eventuali commissioni applicate al Cliente da soggetti terzi, in ragione del pagamento.

6.4 Pagando il Corrispettivo, il Cliente accetta espressamente la descrizione dell’Abbonamento acquistato, pubblicata sul Sito Web, come assolutamente chiara ed esaustiva.

Conclusione, Conferma e Decorrenza del Contratto
7.1 Il Cliente per attivare l’Abbonamento richiesto deve fornire i seguenti dati:
– indirizzo di posta elettronica dove ricevere la conferma del Contratto;
– per l’Utente che utilizzerà il Servizio: Nome e Cognome, data e luogo di nascita, C.F., indirizzo di residenza, indirizzo di posta elettronica, dati azienda (opzionali).

7.2 Il Contratto di Acquisto dell’Abbonamento si considera perfezionato e concluso nel momento in cui QUIA APS riceve evidenza dell’avvenuto pagamento del Corrispettivo da parte del Cliente ovvero da parte di un terzo che abbia pagato espressamente per conto o nell’interesse del Cliente. Ricevuta tale evidenza, QUIA APS comunica al Cliente le Credenziali di Accesso al Portale ai fini della fruizione dell’Abbonamento acquistato entro 5 (cinque) giorni lavorativi decorrenti dal ricevimento di tale evidenza.

7.3 L’Abbonamento decorre dalla data di invio da parte di QUIA APS – a mezzo mail all’indirizzo di posta fornito dal Cliente all’atto dell’acquisto – della Comunicazione di Conferma del Contratto ai sensi del “Codice del Consumo”.

7.4 La comunicazione al Cliente da parte di Quia APS delle Credenziali di Accesso al Portale avverrà tramite invio di mail all’indirizzo di posta elettronica fornita dal Cliente all’atto dell’Ordine. Il Cliente, pagando il Corrispettivo conferma il previo consenso espresso e l’accettazione del consumatore conformemente all’articolo 59, lettera o) del “Codice del Consumo”.

7.5 Prima che QUIA APS abbia ricevuto evidenza del pagamento del Corrispettivo come da articolo 7.2 che precede, il Cliente non avrà diritto di accedere, nemmeno temporaneamente, all’Area Riservata né di ricevere alcuno dei Servizi previsti.

Requisiti e presupposti necessari per l’accesso all’Area Riservata e la relativa fruizione
8.1 L’accesso all’Area Riservata può avvenire tramite idoneo computer fisso, computer portatile, tablet e/o smartphone (ciascuno, un “Dispositivo”).

8.2 I Corsi sono fruibili solo se il Dispositivo del Cliente è connesso ad una rete internet idonea. (“Rete”).

8.3 Il Cliente dichiara di prendere atto di quanto indicato negli articoli 8.1 e 8.2 che precedono e di poter disporre di un Dispositivo e di una Rete, idonei. Senza pregiudizio delle previsioni di cui all’articolo 9 che segue, il Cliente accetta inoltre espressamente che il perimento o il malfunzionamento del proprio Dispositivo e/o della propria Rete non gli attribuiranno alcun diritto di ottenere qualsivoglia rimborso né alcuno sconto e/o promozione sull’Abbonamento o Servizi Aggiuntivi.

Diritto di recesso e rimborso del Cliente
9.1 Senza pregiudizio di quanto previsto all’articolo 9.6 che segue, il Cliente ha diritto di recedere da qualsivoglia Contratto di Acquisto (Abbonamento e Servizi Aggiuntivi) entro e non oltre 14 (quattordici) giorni dal ricevimento delle credenziali di accesso, anche immotivatamente, spedendo un’apposita comunicazione all’indirizzo e-mail members@quiamagazine.it.

9.2 In caso di corretto e tempestivo esercizio del diritto di recesso, il Cliente avrà il diritto di ottenere da QUIA APS che dovrà provvedervi senza indugio, il rimborso dell’intero corrispettivo pagato per l’Abbonamento e gli eventuali i Servizi Aggiuntivi attivati mediante il Contratto da cui il Cliente è receduto ai sensi del presente articolo, entro 10 (dieci) giorni lavorativi.

9.3 La comunicazione di recesso può essere predisposta compilando: (i) il modulo di cui all’allegato I, parte B, del D. Lgs n° 206/2005 (c.d. “Codice del Consumo”), i cui dettagli si riportano in calce; (ii) presentare una qualsiasi altra dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto, effettuata ai sensi del precedente articolo 9.1. Il consumatore ha esercitato il proprio diritto di recesso entro il periodo di recesso di cui al punto 9.1, se la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso è inviata dal consumatore prima della scadenza del periodo di recesso.

9.4 Il rimborso potrà essere accreditato al Cliente, a seguito dell’esercizio del diritto di recesso da parte di quest’ultimo, tramite accredito sulla carta di pagamento utilizzata in fase di registrazione o su conto corrente postale o bancario indicato dal Cliente.

9.5 spese invio rivista

9.6 In caso di recesso dal Contratto, verrà impedito al Cliente qualsiasi ulteriore utilizzo dell’Area Riservata e dei contenuti e servizi digitali da parte del consumatore: in particolare sarà reso inaccessibile tale contenuto e/o servizio digitale e verrà disattivato immediatamente il suo account utente. In caso di recesso dal contratto, il consumatore si astiene dall’utilizzare il contenuto digitale o il servizio digitale e dal metterlo a disposizione di terzi.

9.7 Il recesso e la richiesta di rimborso non implicano il pagamento e/o il sostenimento di alcun onere, costo e/o spesa da Parte del Cliente, ad eccezione di quelli sostenuti e/o pagati da QUIA APS al fine di accondiscendere – ove ragionevolmente possibile e senza alcun vincolo in tal senso – alla richiesta del Cliente di essere rimborsato mediante una modalità diversa da quelle previste al precedente articolo 9.4 che precede.

9.6 Anche prima che sia decorso il termine di 14 (quattordici) giorni di cui all’articolo 9.1 che precede, il Cliente non potrà recedere, ai fini di ottenere un rimborso, da alcun Contratto di acquisto di cui al punto 4.1, se l’esecuzione è iniziata. In tal caso il CONSUMATORE PRESTA CONSENSO ESPRESSO riconoscendo di perdere così il proprio diritto di recesso e con obbligo di pagamento del presente Contratto, in linea con le previsioni di cui all’articolo 59 del “Codice del Consumo” e a maggior favore dell’Utente, se:

– l’Utente ha scaricato sul proprio Dispositivo personale qualunque contenuto digitale messo a disposizione all’interno dell’Area Riservata;

– l’Utente per ogni singolo Corso (sia gratuito che su contributo aggiuntivo), se ha fruito per più del 10% del tempo previsto per la durata dello stesso;

– l’Utente abbia acceduto ai Webinar programmati.

9.7 Al di fuori dei casi di recesso di cui al presente articolo 9, il Cliente potrà chiedere un rimborso del/i Corso/i Acquistato/i solo nei casi eventualmente previsti dalle Leggi applicabili.

Diritti di Proprietà Industriale e Intellettuale
9.1 L’Acquisto di uno o più Corsi, la fruizione di uno o più Servizi Accessori e/o la navigazione sul Sito Web, sul Portale e/o sui “profili di social” di Quia Magazine (Quia APS) da parte del Cliente non pregiudica, limita, incide, restringe e/o condiziona, in qualsivoglia misura, alcun diritto di proprietà, licenza e/o diritto di utilizzo da parte di Quia APS dei marchi e brevetti (registrati o meno), software, know-how, nomi commerciali e diritti d’autore (siano o meno registrati o registrabili), nomi di dominio, database, procedure, Contenuti, conoscenze tecniche, dati empirici e/o processi industriali e commerciali utilizzati, registrati, detenuti e/o comunque rappresentati o applicati sul Sito Web, sui propri “profili social”, sul Portale o in qualsivoglia altro contesto e a qualunque titolo da parte della stessa Quia APS (collettivamente, “Diritti di Proprietà Industriale e Intellettuale”).

9.2 L’Acquisto di uno o più Corsi, la fruizione di uno o più Servizi Accessori e/o la navigazione sul Sito Web, sul Portale e/o sui “profili social” di Quia Magazine (Quia APS) da parte del Cliente non fa sorgere, nemmeno temporaneamente o parzialmente, alcun diritto, facoltà e/o altra posizione giuridica del Cliente sui Diritti di Proprietà Industriale e Intellettuale di Quia APS. Il Cliente, fuorché accedere al Sito Web e al Portale e fruire dei Corsi, non ha né avrà dunque alcun diritto, facoltà e/o titolo di utilizzare, commercializzare e/o comunque disporre o fruire di alcun Diritto di Proprietà Industriale e Intellettuale.

Invalidità parziale
10.1 Ogni articolo, sezione o altra suddivisione dei presenti “Termini e Condizioni generali di Contratto” che sia o diventi contraria alla Legge, invalida o non eseguibile, si intenderà come separata dai presenti “Termini e Condizioni generali di Contratto” e sarà priva di effetti nella misura in cui sia contraria alla Legge, invalida o non eseguibile, e non influenzerà o pregiudicherà le restanti pattuizioni degli stessi “Termini e Condizioni generali di Contratto” e di ogni relativa previsione.

Responsabilità dell’Utente.
11.1 L’Utente dichiara e garantisce: (i) di essere maggiorenne (se persona fisica); (ii) che i Dati dallo stesso forniti per l’esecuzione dell’Abbonamento e degli eventuali Servizi Aggiuntivi richiesti sono corretti e veritieri; (iii) che aggiornerà i Dati forniti a Quia APS ogniqualvolta si renda necessario; (iv) di avere il potere di impegnare la persona giuridica dal medesimo rappresentata (se persona giuridica).

11.2 L’Utente si impegna a non utilizzare l’Abbonamento e gli eventuali Servizi Aggiuntivi offerti in modo illecito o non autorizzato.

11.3 L’Utente assicura che le informazioni immesse nel Modulo d’Ordine della fornitura del Servizio sono nella sua legittima disponibilità e non violano alcun diritto di terzi.

Limitazione di responsabilità
12.1 È esclusa la responsabilità di QUIA APS per la mancata o ritardata fornitura del Servizio conseguente a circostanze al di fuori del proprio controllo, indipendenti dal proprio operato o cause di forza maggiore tra cui, in via meramente esemplificativa e non esaustiva, i sabotaggi, gli incendi, le alluvioni, i terremoti, gli scioperi, il non corretto funzionamento delle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e/o nazionali, quali, a mero fine esemplificativo e non esaustivo, guasti, sovraccarichi, interruzioni.

12.2 Le Parti convengono e si danno reciprocamente atto che in ogni e in qualsiasi caso la responsabilità di QUIA APS non potrà eccedere le somme pagate dall’Utente a QUIA APS per l’attivazione dell’Abbonamento o degli eventuali Servizi Aggiuntivi; tale importo, in ogni caso, sarà limitato esclusivamente al rimborso delle somme pagate dall’Utente relativamente alla porzione del Servizio non erogato da QUIA APS.

Varie
13.1 Tutte le comunicazioni relative ai presenti “Termini e Condizioni generali di Contratto”, all’Abbonamento e ai Servizi Aggiuntivi acquistati e/o al diritto di recesso e rimborso di cui agli articoli che precedono, dovranno essere per iscritto e inviate a QUIA APS via posta elettronica all’indirizzo members@quiamagazine.it o in forma cartacea in via Milano n. 30/a – 00055 Ladispoli (Roma). Tutte le comunicazioni saranno efficaci alla data della loro effettiva ricezione da parte di Quia APS.

13.2 Senza pregiudizio di quanto previsto all’articolo 11.1 che precede, il Cliente potrà altresì richiedere informazioni e/o chiarimenti a QUIA APS contattando il seguente numero telefonico 349.34.25.423 o sulla seguente mail members@quiamagazine.it.

13.3 L’eventuale accondiscendenza di QUIA APS rispetto a qualsivoglia richiesta del Cliente non espressamente prevista nei presenti “Termini e Condizioni generali di Contratto” non avrà alcun valore giuridico e – pertanto – non farà sorgere alcun diritto, facoltà e/o altra posizione giuridica in capo al Cliente circa il soddisfacimento di ulteriori domande e/o richieste, analoghe o differenti, non espressamente previste nei presenti “Termini e Condizioni generali di Contratto”.

13.4 I Contratti di Acquisto dell’Abbonamento e dei Servizi Aggiuntivi non possono essere ceduti a soggetti terzi senza l’espresso consenso scritto di QUIA APS.

13.5 L’accettazione dei presenti “Termini e Condizioni generali di Contratto” ribadisce l’accettazione da parte del Cliente della Privacy Policy. Ai sensi e per gli effetti di quanto disposto dall’art. 13 GDPR, QUIA APS rende disponibile agli Utenti, nella loro qualità di interessati, l’informativa sul trattamento dei dati personali visionabile alla pagina: https://www.quiamagazine.it/cookies-policy/ .

13.6 I presenti “Termini e Condizioni generali di Contratto” sono regolati dalla, e devono essere interpretati in conformità alla, legge italiana.

13.7 Qualsiasi controversia che dovesse insorgere tra le Parti in merito alla validità, interpretazione od esecuzione delle presenti Condizioni sarà sottoposta alla giurisdizione italiana. Salvo quanto previsto dall’art. 66-bis del Codice del Consumo ed in ogni caso qualora l’Utente non possa qualificarsi come Consumatore, per la risoluzione delle controversie insorte tra le Parti sarà esclusivamente competente il Foro di Civitavecchia.

1 dicembre 2023

Allegato 1 – MODULO DI RECESSO TIPO

ai sensi dell’articolo 49, comma 4, lett. h) del “Codice del Consumo”

(compilare e restituire il presente modulo solo se si desidera recedere dal Contratto tramite raccomandata A/R se inviata in cartaceo oppure tramite mail):

“Spettabile:

QUIA APS

Via Milano n. 30/a – 00055 Ladispoli (Roma)

Tel: 349.34.25.423

e-mail: members@quiamagazine.it

Con la presente, io sottoscritto (inserire nome e cognome) notifico il recesso dal mio Contratto di Acquisto del diritto di fruire dell’Abbonamento per i contenuti e servizi dell’Area Riservata del portale quiamagazine.it da Voi erogati, datato (inserire la data di acquisto dell’Abbonamento) – Comunicazione di Conferma del Contratto in data (inserire la data della mail di conferma).

Data

Nome e Cognome del consumatore

Firma del consumatore” (solo se il presente modulo è notificato in versione cartacea)

QUIA MAGAZINE CLUB   Aprile 2024 - QUIA MAGAZINE sfoglia la rivista -  pubblicata la terza unità del Corso base di Scrittura Giornalistica - pubblicato l'articolo Oltre la tela: la Lowbrow Art -  pubblicato il podcast Shakespeare, il mistero dello sua scrittura  -   pubblicata la terza parte dell'audiolibro "La contessa d'Amalfi" di Gabriele D'Annunzio