Buon compleanno Terence Hill, pronto per un nuovo Trinità!

Buon compleanno Terence Hill, pronto per un nuovo Trinità!

Oggi 29 marzo, Terence Hill, al secolo Mario Girotti, spegne 84 candeline. L’attore italiano, tra i più amati al mondo, è pronto a vestire di nuovo i panni di “Trinità” il pistolero simbolo degli spaghetti western italiani.

Nato a Venezia nel 1939, inizia molto presto la carriera di attore: viene notato da ragazzino da Dino Risi che gli fa recitare una parte in Vacanza col gangster (1951). 

Ma la vera e propria consacrazione, non solo nel cinema italiano ma anche estero, è avvenuta con l’amico Bud Spencer, con il quale ha condiviso tanti film e ha vinto il David di Donatello alla carriera nel 2010. 

Pellicole come Trinità, Continuavano a chiamarlo Trinità, Non c’è due senza quattro, Altrimenti ci arrabbiamo!, Chi trova un amico trova un tesoro, tanto per citarne alcuni, sono film iconici che rimarranno sempre nella storia del cinema. Dopo i successi televisivi con Don Matteo e Un passo dal Cielo e l’ultimo film “Il mio nome è Thomas” (2018) dedicato alla memoria di Bud Spencer, venuto a mancare durante la pre-produzione del film, Terence adesso è pronto a girare il secondo sequel di Trinità. 

Il famigerato pistolero dal cuore doro, dovrà salvare una suora italiana emigrata negli USA da tre spietati cowboy. Il lungometraggio vedrà impegnato l’attore anche come regista e sceneggiatore. Le riprese dovrebbero iniziare in Abruzzo questa estate e il film si intitolerà “Trinità, la suora e la Pistola“.

Tanti auguri Terence e grazie da parte di tutti i tuoi fan, redazione di Quia Magazine compresa!

©Redazione Quia

QUIA MAGAZINE CLUB   Febbraio 2024   -   QUIA MAGAZINE È disponibile il numero di febbraio 2024     -     pubblicato l'articolo (con reportage) Italo Calvino, lo sguardo dell'archeologo alla Nazionale di Roma    -    pubblicato il podcast di Kansha La bellezza effimera, apprezzare ogni momento    -    pubblicato l'audioarticolo L'esperimento di Standford sul comportamento umano    -   pubblicato l'articolo Joseph Joachim Raff: il compositore dimenticato     -    pubblicato l'audioarticolo B.B. King: il Re del Blues     -    pubblicata la prima parte dell'audiolibro "La contessa d'Amalfi" di Gabriele D'Annunzio    -    disponibile per il Quia Club la seconda lezione del Corso di introduzione alla scrittura giornalistica: Unità 2 Quando un fatto diventa notizia, l'articolo di giornale