L’antica Arte della Raccolta delle Olive e della Frangitura

L’antica Arte della Raccolta delle Olive e della Frangitura

Nel cuore delle pittoresche campagne mediterranee, si svolge un rituale millenario che incanta i sensi e nutre il corpo: la raccolta delle olive e la successiva frangitura per produrre l’olio d’oliva. Questa pratica antica è intrisa di tradizione, cultura e passione, offrendo un’esperienza sensoriale unica.

Il Momento Giusto per la Raccolta

La raccolta delle olive è un evento cruciale che richiede precisione. Il periodo ottimale varia a seconda della varietà delle olive e della regione in cui crescono, ma generalmente si verifica tra l’autunno e l’inizio dell’inverno. Le olive sono raccolte manualmente o mediante l’uso di apposite macchine, cercando di raccogliere solo quelle mature, ma ancora ferme, sode e non rugose.

La Magia della Frangitura

Una volta raccolte, le olive vengono trasportate al frantoio, dove inizia la magia della frangitura. Questa operazione avvemiva tradizionalmente in un antico mulino a pietra, oggi nei moderni frantoi con macchinari sofisticati. Le olive vengono pulite dal fogliame residuo, lavate, triturate e trasformate in una pasta densa chiamata “pomace”. Questo passaggio rilascia gli oli contenuti nelle olive, creando una miscela di olio, acqua e sostanze solide.

L’estrazione dell’Oro Liquido

Dopo la frangitura, la pasta di olive viene pressata per estrarre l’oro liquido dell’olio d’oliva. Questo processo di estrazione può variare, ma il risultato finale è un succulento liquido verde-dorato che porta con sé il sapore unico delle olive appena spremute. La qualità dell’olio dipende da vari fattori, tra cui il tipo di olive, la regione di produzione, la carestia o l’abbondanza di acqua, il terreno e le tecniche di lavorazione.

L’Olio d’Oliva: Un Tesoro Saporito e Salutare

L’olio d’oliva è molto più di un semplice condimento; è un tesoro di salute e gusto. È noto per essere ricco di antiossidanti e grassi monoinsaturi benefici per il cuore. Inoltre, il suo profilo aromatico può variare da fruttato e erbaceo a piccante e speziato, a seconda delle olive e del processo di estrazione.

La raccolta delle olive e la frangitura per l’olio rappresentano un’affascinante combinazione di tradizione, cultura e passione. Questo processo millenario continua a produrre uno dei condimenti più amati e salutari al mondo, l’olio d’oliva. La prossima volta che verserai un po’ di questo prezioso liquido dorato sul tuo piatto, rifletti su tutto il lavoro e la storia che sono stati necessari per portarlo sulla tua tavola. Buon appetito!

Chiara Morelli

© Riproduzione riservata

Photo-video credits:

foto di Roberto Stracci ©2023

 

QUIA MAGAZINE CLUB   Aprile 2024 - QUIA MAGAZINE sfoglia la rivista -  pubblicato l'articolo Oltre la tela: la Lowbrow Art -  pubblicato il podcast Shakespeare, il mistero dello sua scrittura  -   pubblicata la terza parte dell'audiolibro "La contessa d'Amalfi" di Gabriele D'Annunzio