Paolo Ciapponi: Il colore della materia

Paolo Ciapponi: Il colore della materia

Paolo Ciapponi, artista di Morbegno in provincia di Sondrio, espone la sua arte nella personale virtuale curata da Quia.

“Ciapponi è capace di tirare fuori l’essenza artistica presente ma celata nella materia comune” a parlare è il critico e storico dell’arte nonché co-curatore della virtual exhibition, il dott. Moreno Stracci. Figure che riportano a messaggi ancestrali, diretti e d’impatto. L‘artista ha la innata capacità di plasmare gli oggetti presenti nel nostro quotidiano ma anche di recuperare materiali in disuso per dargli non solo una nuova vita ma una miglior vita consacrandoli all’arte!”

L’artista ha esposto in collettive e personali tra le quali a Milano nella “Galleria Spazioporpora” e nella galleria “Art Space”, a Genova nella Galleria “Le Cisterne”, a Venezia alla galleria “Venice art gallery”  ed è presente in varie pubblicazioni d’arte delle Quia Edizioni.

Nel video, Paolo Ciapponi: Il colore della materia – virtual art exhibition 2023

Curatori per Quia: Moreno Stracci, Pamela Stracci

© Riproduzione riservata 

  •  

Photo credits

Paolo Ciapponi

Video Quia APS

 

QUIA MAGAZINE CLUB   QUIA MAGAZINE sfoglia la rivista -  pubbicato il focus su L'amore di Dante per Beatrice nella lettura di un sonetto della Vita Nova - pubblicata la terza unità del Corso base di Scrittura Giornalistica - pubblicato l'articolo Oltre la tela: la Lowbrow Art -  pubblicato il podcast Shakespeare, il mistero della sua scrittura  -   pubblicata la terza parte dell'audiolibro "La contessa d'Amalfi" di Gabriele D'Annunzio