Eileen risponde: il rubino, l’energia del cuore

Eileen risponde: il rubino, l’energia del cuore

Il rubino è un minerale, e la sua composizione chimica è quella di un ossido di alluminio con tracce di cromo che conferiscono alla pietra il suo caratteristico colore rosso. Ma il rubino non è solo una pietra preziosa incastonata su un gioiello ma un potente talismano che porta con sé molte proprietà mistiche ed energetiche. È associato all’energia vitale e alla passione, e chi lo indossa con intenzione e consapevolezza può consolidare la forza di volontà e la determinazione necessarie a perseguire i propri obiettivi con fervore e dedizione. Il rubino è anche la pietra dell’amore e della passione romantica che può portare amore e felicità nella vita di chi lo possiede, e può essere utilizzato per rafforzare i legami affettivi. Per gli antichi egizi, potenti gli effetti anche di protezione dall’energia negativa e dalle influenze malevole, perché in questo caso agisce come uno scudo energetico.
Nella cultura esoterica, il rubino è associato alla vitalità e alla salute. Si ritiene che possa rafforzare il sistema immunitario, stimolare la circolazione sanguigna e favorire il benessere generale del corpo e della mente.
Ma è soprattutto al cuore che il rubino punta. Dal punto di vista delle pratiche legate ai chakra, il rubino è spesso collegato a quello del cuore. Si crede che possa aprire e attivare questo centro energetico, facilitando l’amore incondizionato, l’empatia e il perdono.
Il rubino può essere utilizzato per equilibrare le energie emotive e promuovere l’armonia nelle relazioni.
Un altro aspetto importante di questa pietra esoterica è che è una portatrice di energia spirituale capace di facilitare la connessione con il divino, agendo come un ponte tra il mondo fisico e quello spirituale. Alcuni praticanti esoterici utilizzano il rubino non solo come amuleto di protezione durante pratiche spirituali o meditative ma proprio per facilitare la connessione con i mondi sottili. In definitiva il rubino è una pietra generosa che può supportarci in molti campi della nostra vita consapevole.

La vostra Eileen

Le informazioni qui contenute hanno esclusivamente scopo informativo e in tal modo devono essere lette.  Non sostituiscono in nessun modo il parere del medico e dei professionisti sanitari abilitati. Ogni uso delle informazioni è da ritenersi sotto la piena responsabilità del lettore.

Potete contattare Eileen per la rubrica Eileen Risponde all’indirizzo redazione@quiamagazine.it

© Riproduzione riservata

Photo credits 

rubinoAI Quia APS – tutti i diritti riservati 2023

Leggi la rubrica Eileen Risponde                               

QUIA MAGAZINE CLUB   Febbraio 2024   -   QUIA MAGAZINE È disponibile il numero di febbraio 2024     -     pubblicato l'articolo (con reportage) Italo Calvino, lo sguardo dell'archeologo alla Nazionale di Roma    -    pubblicato il podcast di Kansha La bellezza effimera, apprezzare ogni momento    -    pubblicato l'audioarticolo L'esperimento di Standford sul comportamento umano    -   pubblicato l'articolo Joseph Joachim Raff: il compositore dimenticato     -    pubblicato l'audioarticolo B.B. King: il Re del Blues     -    pubblicata la prima parte dell'audiolibro "La contessa d'Amalfi" di Gabriele D'Annunzio    -    disponibile per il Quia Club la seconda lezione del Corso di introduzione alla scrittura giornalistica: Unità 2 Quando un fatto diventa notizia, l'articolo di giornale