P’Astra risponde: sognare un albero di Natale

P’Astra risponde: sognare un albero di Natale

Sono Elena e scrivo dalla provincia di Roma. Ti contatto perché ho una curiosità: cosa significa sognare un albero di Natale decorato con tante palline, fili e luci colorate? Non è un sogno che ho fatto direttamente io ma mia figlia e sono molto curiosa di capire cosa significa. Spero sia un sogno positivo. Ti ringrazio molto.

Cara Elena,

questo sogno è un ottimo presagio perché significa, nel linguaggio onirico, che il sognatore è in buona salute e ha tanta forza ed energia che gli farà affrontare qualunque situazione si presenti. Se è un uomo che sogna, la visione indica che gli sforzi e i sacrifici che ha affrontato per raggiungere un obiettivo saranno ripagati abbondantemente. Se è una donna, come nel tuo caso, a fare questo sogno potrebbe indicare l’amore vero, quello rassicurante ed eterno, ma anche l’arrivo prossimo di un figlio o il desiderio di gettare le basi per una famiglia: l’albero indubbiamente è il protagonista del Natale in famiglia, il punto dove ci si riunisce per aprire i reali e i doni, che visione stupenda, non trovi? Se invece l’albero di Natale è spoglio e avvizzito, qualcosa di inaspettato potrebbe ferire emotivamente o materialmente il sognatore: se si è indecisi nel prendere una strada, in questo caso il sogno consiglia di rimanere fermi e prendere più tempo per riflettere.

La vostra P’Astra

Le informazioni qui contenute hanno esclusivamente scopo informativo e in tal modo devono essere lette.  Non sostituiscono in nessun modo il parere del medico e dei professionisti sanitari abilitati. Ogni uso delle informazioni è da ritenersi sotto la piena responsabilità del lettore.

Potete contattare P’Astra all’indirizzo redazione@quiamagazine.it

© Riproduzione riservata

Photo credits 

Leggi la rubrica P’Astra risponde                                

QUIA MAGAZINE CLUB   QUIA MAGAZINE sfoglia la rivista -  pubbicato il focus su L'amore di Dante per Beatrice nella lettura di un sonetto della Vita Nova - pubblicata la terza unità del Corso base di Scrittura Giornalistica - pubblicato l'articolo Oltre la tela: la Lowbrow Art -  pubblicato il podcast Shakespeare, il mistero della sua scrittura  -   pubblicata la terza parte dell'audiolibro "La contessa d'Amalfi" di Gabriele D'Annunzio