Il tofu

Il tofu

Proprietà nutrizionali

Il tofu è un alimento a base di soia che ha radici nella cucina asiatica e che da diversi anni ha guadagnato popolarità in tutto il mondo grazie alle sue proprietà e versatilità. 

Le principali caratteristiche nutrizionali sono: 

Proteine: Il tofu è una fonte eccellente di proteine vegetali. Contiene tutti gli amminoacidi essenziali necessari per la crescita e il mantenimento del tessuto muscolare. Per questa ragione, il tofu è una scelta popolare tra i vegetariani, i vegani e coloro che cercano di ridurre il consumo di carne.
Grassi: Il tofu contiene una quantità moderata di grassi, ma la maggior parte di essi è costituita da grassi insaturi, come gli acidi grassi omega-3 e omega-6. Questi grassi sono considerati benefici per la salute del cuore e possono contribuire a ridurre il colesterolo nel sangue.
Carboidrati: Il tofu ha un contenuto di carboidrati relativamente basso, rendendolo un’alimentazione adatta anche per le diete a basso contenuto di carboidrati. È una buona fonte di fibre dietetiche, che aiutano a favorire la salute digestiva e a mantenere un buon equilibrio del glucosio nel sangue.
Minerali: Il tofu è una fonte di vari minerali importanti per la salute, come il calcio, il ferro, il magnesio e il fosforo. Questi minerali sono essenziali per la salute delle ossa, la produzione di energia, la funzione muscolare e molte altre funzioni corporee.
Vitamine: Il tofu contiene diverse vitamine, tra cui la vitamina E, le vitamine del gruppo B e la vitamina K. Queste vitamine svolgono un ruolo chiave nella salute generale, nel metabolismo e nella funzione cognitiva. 

Tofu e MTC

Nella Medicina Tradizionale Cinese, si crede che il tofu abbia una natura yin, che significa che può contribuire a raffreddare e idratare il corpo. Secondo i principi della MTC, un eccesso di calore o di energia yang nel corpo può portare a condizioni come infiammazioni, febbre e sete.

In cucina

La cultura asiatica produce diverse tipologie di tofu, ognuno con i propri usi in cucina:
Tofu fresco (Tofu morbido): È il tipo di tofu più comune e versatile. Ha una consistenza setosa e delicata, simile a un budino. È molto delicato e si rompe facilmente, ma è perfetto per preparazioni come zuppe, frullati, salse, insalate e dessert. Può anche essere usato come sostituto del formaggio in alcune ricette vegane.
Tofu medio (Tofu setoso o tofu morbido): Questo tipo di tofu ha una consistenza leggermente più compatta rispetto al tofu fresco, ma rimane tenero e cremoso. È ideale per friggere, cuocere al vapore o aggiungere a piatti come frittate, zuppe, stufati e saltati in padella. Si presta anche bene a essere marinato per assorbire i sapori.
Tofu compatto (Tofu extra-fermo): Il tofu compatto ha una consistenza più soda e solida rispetto ai tipi più morbidi. Ha una struttura che si sfalda meno durante la cottura e mantiene la sua forma. È perfetto per grigliare, friggere, cuocere al forno o per essere utilizzato come base per ricette vegane di hamburger o polpette. Può anche essere tagliato a dadini e aggiunto a zuppe o saltati in padella.
Tofu affumicato: Questo tipo di tofu ha un sapore affumicato distintivo che gli conferisce un carattere unico. Può essere consumato direttamente senza cottura o utilizzato in piatti come insalate, panini, torte salate e sughi per aggiungere un tocco affumicato.
Tofu fermentato (Tofu stinky o Tofu natto): Questo tipo di tofu ha una consistenza appiccicosa e un aroma forte e pungente. È ottenuto mediante fermentazione dei fagioli di soia e viene spesso utilizzato nella cucina giapponese. Viene consumato tradizionalmente con riso, ma può anche essere aggiunto a zuppe, insalate e piatti saltati.

Guarda le ricette

RISOTTO CON TOFU AFFUMICATO
CHEESECAKE AL CIOCCOLATO

Le informazioni qui contenute hanno esclusivamente scopo informativo e non sostituiscono in nessun modo il parere del medico

© Riproduzione riservata

QUIA MAGAZINE CLUB   Febbraio 2024   -   QUIA MAGAZINE È disponibile il numero di febbraio 2024     -     pubblicato l'articolo (con reportage) Italo Calvino, lo sguardo dell'archeologo alla Nazionale di Roma    -    pubblicato il podcast di Kansha La bellezza effimera, apprezzare ogni momento    -    pubblicato l'audioarticolo L'esperimento di Standford sul comportamento umano    -   pubblicato l'articolo Joseph Joachim Raff: il compositore dimenticato     -    pubblicato l'audioarticolo B.B. King: il Re del Blues     -    pubblicata la prima parte dell'audiolibro "La contessa d'Amalfi" di Gabriele D'Annunzio    -    disponibile per il Quia Club la seconda lezione del Corso di introduzione alla scrittura giornalistica: Unità 2 Quando un fatto diventa notizia, l'articolo di giornale