Jack Black e Kyle Gass: il video virale di Baby One More Time

Jack Black e Kyle Gass: il video virale di Baby One More Time
Frame video Tenacious D on Youtube

di Chiara Morelli

A neanche un mese dal post lanciato sui social, la performance che vede come protagonisti gli attori Jack Black e Kyle Gass, i Tenacious D, è diventata virale ed è già un vero tormentone musicale. 

“Abbiamo girato un piccolo video musicale improvvisato nella stanza d’albergo di Kyle Gass ed è diventato virale. È emozionante” ha detto Black al The Hollywood Reporter. Il video musicale (nel frame sotto) di appena 24 secondi ha raggiunto su tikTok, ad oggi, i 67.2 milioni di visualizzazioni, cifra destinata a crescere.

Frame video tikTok @Jack Black profilo ufficiale

La cover di Baby One More Time di Britney Spears è stata scelta da Black e interpretata insieme a Gass, per i titoli di coda di Kung Fu Panda dove l’attore è  doppiatore della voce di Po, il Guerriero Dragone protagonista del film. 

Il brano perde l’originaria impronta teen pop del 1998 e si veste di quell’hard rock tipico dei Tenacious D per un risultato coinvolgente, complice anche la calda vocalità e la mimica espressiva di Black. 

Dopo il boom del primo video, la cover è stata presentata in occasione della promozione del film Kung Fu Panda 4 a Los Angeles, che ha visto Black sfoggiare un abito bianco e nero ispirato al panda protagonista della serie, mentre ballava e cantava con energia contagiosa: tra saltelli e mosse marziali, Black ha trascinato gli altri attori del cast e la troupe in un fuori programma divertente, in perfetto stile Po, per la gioia di tutti i fan del film.

La performance, che ha subito fatto il giro del web, ha conquistato i fan di Black ma anche quelli di Britney Spears per la sua carica di divertimento ma anche per una nota di nostalgia per quello che è stato un successo degli anni ’90. 

La sua versione di “Baby One More Time” è un’ulteriore dimostrazione del talento musicale e della capacità di intrattenere il pubblico dell’attore.

Skadoosh!

© Riproduzione riservata

QUIA MAGAZINE CLUB   Aprile 2024 - QUIA MAGAZINE sfoglia la rivista -  pubblicato l'articolo Oltre la tela: la Lowbrow Art -  pubblicato il podcast Shakespeare, il mistero dello sua scrittura  -   pubblicata la terza parte dell'audiolibro "La contessa d'Amalfi" di Gabriele D'Annunzio