Lavori nell’orto: gennaio

Lavori nell’orto: gennaio

LAVORI NELL’ORTO

La coltivazione delle piantine in semenzaio è un passo importante per preparare le piante che successivamente trasplanterai nel tuo orto o giardino.

Materiali necessari:
Contenitori da semina, terriccio per semina, semi (come pomodori, peperoni e melanzane , etichette per identificare le diverse varietà di piante, copertura trasparente o pellicola di plastica per creare un ambiente umido e caldo.

Procedura:
– Riempire i contenitori da semina con il terreno per semina, lasciando circa 1-2 cm dal bordo.

– Seguire le indicazioni sulla confezione dei semi per la profondità e la distanza di semina.

– Posizionare i semi sulla superficie del terreno e coprirli leggermente con uno strato sottile di terreno.

– Innaffiare delicatamente il terreno con un flacone spray per evitare di disturbare i semi.

– Mantenere il terreno costantemente umido, ma non eccessivamente bagnato.

– Coprire i contenitori con una copertura trasparente o una pellicola di plastica per creare un ambiente umido e caldo favorevole alla germinazione.

– Posizionare i contenitori in un luogo luminoso, ma evitare la luce solare diretta eccessiva nelle prime fasi di germinazione.

– Una volta che le piantine iniziano a emergere, rimuovere la copertura e spostare gradualmente i contenitori in una posizione più luminosa.

– Mantenere una temperatura costante durante il periodo di germinazione, tra i 18°C e i 24°C.

© Riproduzione riservata

QUIA MAGAZINE CLUB   QUIA MAGAZINE sfoglia la rivista -  pubbicato il focus su L'amore di Dante per Beatrice nella lettura di un sonetto della Vita Nova - pubblicata la terza unità del Corso base di Scrittura Giornalistica - pubblicato l'articolo Oltre la tela: la Lowbrow Art -  pubblicato il podcast Shakespeare, il mistero della sua scrittura  -   pubblicata la terza parte dell'audiolibro "La contessa d'Amalfi" di Gabriele D'Annunzio