P’Astra: il cielo di febbraio 2023

P’Astra: il cielo di febbraio 2023

  IL CIELO DI FEBBRAIO 2023

Siamo in pieno inverno, un periodo che regala cieli tersi e limpidi che permettono di osservare facilmente anche a occhio nudo lo spettacolo notturno della volta celeste. Alle nostre latitudini è ben visibile in direzione sud, lo splendente Orione con la sua cintura di stelle, Alnitak, Alnilam e Mintaka, facilmente riconoscibili. 

Orione era un cacciatore e allora seguiamo i suoi cani per trovare il Triangolo Invernale. A sud-est di Orione troviamo Sirio della costellazione del Cane Maggiore, la stella più brillante del cielo notturno mentre ad est sorge Procione nel Cane Minore. Unendo la stella Betelgeuse, la spalla sinistra del nostro cacciatore celeste con Sirio e Procione possiamo ammirare il famoso asterismo conosciuto
come il “Triangolo Invernale”. 

Rimanendo sempre sulla cintura di Orione, scendendo in posizione sud, è possibile ammirare anche a occhio nudo la splendida nebulosa di Orione.

© Riproduzione riservata

QUIA MAGAZINE CLUB   Febbraio 2024   -   QUIA MAGAZINE È disponibile il numero di febbraio 2024     -     pubblicato l'articolo (con reportage) Italo Calvino, lo sguardo dell'archeologo alla Nazionale di Roma    -    pubblicato il podcast di Kansha La bellezza effimera, apprezzare ogni momento    -    pubblicato l'audioarticolo L'esperimento di Standford sul comportamento umano    -   pubblicato l'articolo Joseph Joachim Raff: il compositore dimenticato     -    pubblicato l'audioarticolo B.B. King: il Re del Blues     -    pubblicata la prima parte dell'audiolibro "La contessa d'Amalfi" di Gabriele D'Annunzio    -    disponibile per il Quia Club la seconda lezione del Corso di introduzione alla scrittura giornalistica: Unità 2 Quando un fatto diventa notizia, l'articolo di giornale