P’Astra, l’oroscopo esoterico di gennaio 2023

P’Astra, l’oroscopo esoterico di gennaio 2023

ARIETE 

Ottimo periodo per concludere un affare ma senza fare mosse troppo azzardate. Fai attenzione alla fine del mese.

TORO 

Un inizio del mese carico di emotività: attenzione a possibili litigi con un capo o un collega troppo autoritario.

GEMELLI 

Tanta grinta e voglia di fare: segui il tuo istinto, non te ne pentirai. Non perdere tempo su una storia poco importante.

CANCRO 

Non hai ancora un programma per il nuovo anno e questo potrebbe portare ansia. Confidati solo con un amico fidato.

LEONE 

Non lasciarti sopraffare dalle emozioni e cerca di prendere con leggerezza una situazione: non ostacolarti da solo

VERGINE 

La fortuna non è proprio dalla tua parte: non arrabbiarti e non essere troppo spavaldo. Cerca la collaborazione.

BILANCIA 

Non è un momento adatto per le nuove relazioni, rischi di sottometterti eccessivamente a chi non è seriamente motivato.

SCORPIONE 

Senza freni, ti spingerai oltre i tuoi limiti. Una eccessiva arroganza ti farà passare in secondo piano e a doverti giustificare.

SAGITTARIO 

Poniti obiettivi concreti e reali, a breve scadenza. A fine mese buone occasioni in campo lavorativo e negli affari.

  IL SEGNO DEL MESE

CAPRICORNO

Ottimo periodo per nuove amicizie e nuove relazioni: lascia andare quelle che non portano frutti e ormai sono diventate solo pesanti fardelli. Fortuna negli affari a fine mese ma usa la testa e non la pancia per decidere! Alle stelle anche la salute che ti permetterà di partire con sprint dopo le trascorse festività.

AQUARIO

Partenza a rilento ma la fine del mese forgerà nuove opportunità lavorative e sentimentali. Occasioni di rivalsa.

PESCI 

Sei troppo permissivo in una situazione dove dovresti importi e farti sentire di più. Il mese si chiude con l’amore al top.

© Riproduzione riservata

Scopri la situazione astronomica del cielo del mese e i consigli di P’Astra.

Il cielo ha molto da dirci: scoprilo con gli approfondimenti mensili di P’Astra

error: ©Copyrighted content