Febbraio 2023: Il commento del Direttore Responsabile

Febbraio 2023: Il commento del Direttore Responsabile

Febbraio, si sa, ha voglia sempre di scherzare eppure non è stato uno scherzo chiudere questo numero
perché sono stati molti gli argomenti che meritavano un approfondimento: primo fra tutti la morte di Papa Benedetto XVI. Con lui si è chiuso non solo l’anno appena passato ma soprattutto un periodo storico che mai prima si era verificato, quello di due Papi che si sono trovati a convivere e a condividere insieme il percorso della Chiesa in un periodo storico difficile che ci rimanda, perché no, alla profezia che la mistica e beata Anna Katharina Emmerick ha fatto quasi duecento anni fa. Poi non si poteva non parlare della Lollo Nazionale, una vera bersagliera, coraggiosa, forte e all’avanguardia, e Pelé con la sua gioia contagiosa per la vita! San Valentino, il Carnevale e Sanremo, insomma un’edizione che parla d’amore, di gioia e di speranza che in questo periodo sono un augurio prezioso che la redazione di Quia Magazine vuole fare ai suoi lettori. Che ne dite? Non mi resta che augurarvi buona lettura!

Pamela Stracci
Direttore Responsabile

© Riproduzione riservata

QUIA MAGAZINE CLUB   Aprile 2024 - QUIA MAGAZINE sfoglia la rivista -  pubblicato l'articolo Oltre la tela: la Lowbrow Art -  pubblicato il podcast Shakespeare, il mistero dello sua scrittura  -   pubblicata la terza parte dell'audiolibro "La contessa d'Amalfi" di Gabriele D'Annunzio